Laboratori e incontri natalizi al centro EduCare a Lugagnano

Per il primo Natale insieme abbiamo pensato a cinque momenti rivolti a bambini e ragazzi, per aprire le porte di EduCare a chi ancora non è entrato. I laboratori si terranno nei pomeriggi durante le vacanze di Natale, grazie alla partecipazione di alcuni “amici” esperti in musica, in letture animate

Creative language

Corsi di lingua inglese e spagnola per bambini e ragazzi anche a domicilio CHI SIAMO Creative Language®, membro italiano di ALL English for Babies® e ALL English for Pre-school®. Emozioni, Passione e Creatività rappresentano perfettamente il nostro lavoro perché per noi i bimbi sono veri “Cittadini del Mondo”.   COS’È Pensateci,

Servizi Educativi EduCare

Attività educative specifiche e aiuto scolastico per bambini/e e ragazzi/e CHI SIAMO Siamo Francesca e Irene, due educatrici laureate in scienze dell’Educazione e specializzate successivamente in area pedagogica e sociale. Dopo a ver condiviso anni di lavoro in ambito educativo, abbiamo realizzato il desiderio di mettere a frutto le nostre

Che cos’è la consulenza pedagogica?

La Pedagogia non si occupa solo di bambini, ma di formazione e crescita della persona umana. La Consulenza Pedagogica offre colloqui di sostegno alla genitorialità per discutere insieme di cambiamenti, di quotidianità e di soluzioni pratiche sul versante educativo, per acquisire maggior consapevolezza sull’essere mamma, papà e coppia genitoriale. La

L’ambientamento al nido… una nuova avventura!

L’inserimento al nido è un momento molto delicato e importante da vivere, sia per il bambino che per il genitore. Necessita di “gradualità”, costanza, tempi calmi e distesi. Il bambino deve avere il tempo per conoscere il nuovo ambiente: abituarsi a nuovi odori, colori, rumori e persone. Per farlo ha

Divieti e regole: quali caratteristiche

Ovviamente il limite assume caratteri diversi a seconda dell’età del bambino: se è molto piccolo il contenimento sarà fisico (es. se mette le dita nella presa elettrica va preso e posto in un luogo sicuro) ma mai colpire mani e bocca con sberle: sono gli strumenti con cui il bambino

Concorso letterario “Caro figlio ti scrivo…”

Una cosa che il web mi ha insegnato è che condividere scrivendo le proprie storie e i propri pensieri è una potente forma di cura a doppio senso. Sì, perché chi scrive si libera di ciò che spesso lo opprime e chi legge ne trae insegnamento e giovamento. Ecco quindi che