Divertimento, Verona

Una mamma allo spettacolo “Buon Natale Babbo Natale” 2016

buon natale babbo natale a verona

Sabato pomeriggio sono stata con i miei bambini al Teatro Stimate di Verona per vedere il musical “Buon Natale Babbo Natale” prodotto da Fondazione Aida. Sebbene avessi il timore che il mio bimbo più piccolo si annoiasse, in realtà lo spettacolo lo ha letteralmente conquistato: è rimasto attento e partecipe per un paio di ore nonostante abbia solo 18 mesi.

buon natale babbo natale a verona

La storia narra delle avventure di Chiara e Federico, due bambini che trovano Babbo Natale incastrato nel caminetto di casa perché, ghiotto di caramelle, dono di un ammiratore segreto: non solo è ingrassato, ma divenuto goloso di queste nuove caramelle, le Goloselle, non ha più tanta voglia di portare i doni ai bambini. In realtà, Babbo Natale e la Befana sono rimasti vittime delle macchinazioni del Mago Bisesto, il quale è geloso del Natale e dell’Epifania perché la sua festa cade ogni quattro anni e nessuno la apprezza. Saranno Chiara e Federico, aiutati dai folletti di Babbo Natale, Ortica e Castagna, a far capire a Mago Bisesto che, in realtà, ognuno di noi è speciale ed unico e viene apprezzato per ciò che è.

Ecco il messaggio che passa attraverso questa storia: è importante sapersi accettare per ciò che si è e non cercare di essere altro da sè. La nostra unicità è preziosa! Lo spettacolo, che alterna canzoni avvincenti e parti recitate, riesce a coinvolgere gli spettatori, con momenti di suspance e di ilarità. Le scenografie, inoltre, sono ben curate e ricche di particolari. Una cosa che mi è piaciuta molto è stato il fatto che fossero mobili, per cui, in pochi secondi, seguendo il ritmo della musica, gli attori riuscivano a creare scene ricche di particolari quasi come per magia.

La storia è stata scritta da Pino Costalunga e Nicoletta Vicentini, mentre le musiche ed i testi sono stati scritti da Laura Facci. Lo spettacolo è prodotto da Fondazione Aida Teatro Stabile d’Innovazione Verona, Alce Nero e Comune di Verona Assessorato all’Istruzione. I miei bambini erano entusiasti della spettacolo, che è piaciuto molto anche a me e mio marito. Uno spettacolo adatto a grandi e piccini!

Lo spettacolo farà tappa a Vicenza, con la collaborazione dell’Assessorato alla Crescita del Comune di Vicenza, il 6 gennaio alle ore 16.30 presso la sala Ridotto del Teatro Comunale di Vicenza. Per tutti i bambini una merenda che sarà offerta dalla Centrale del Latte di Vicenza.

Per acquistare i biglietti online clicca qui E’ possibile acquistarli anche presso la Libreria Galla/Libraccio a Vicenza, Piazza Castello.

 

Silvia Fanio – Scintille di gioia

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>