Le consulenti pedagogiche

L’ambientamento al nido… una nuova avventura!

inserimento asiloL’inserimento al nido è un momento molto delicato e importante da vivere, sia per il bambino che per il genitore. Necessita di “gradualità”, costanza, tempi calmi e distesi. Il bambino deve avere il tempo per conoscere il nuovo ambiente: abituarsi a nuovi odori, colori, rumori e persone. Per farlo ha bisogno di essere accompagnato e sostenuto dall’adulto. Come consulenti pedagogiche cerchiamo di trasmettere sempre alle mamme o ai papà che iniziano questa avventura l’importanza del non avere fretta e dello stare in ascolto degli stati d’animo propri e di quelli del figlio. Non è semplice lasciare il proprio bambino a mani poco conosciute, accettando di separarsi da lui. Spesso, per molte mamme, l’inserimento al nido è la prima vera separazione dal bambino e proprio per questo andrebbe vissuta con calma e gradualità.

Quando un bambino entra al nido è come se entrasse in un bosco, dove ci sono tanti animali mai visti prima, grandi alberi, odori e suoni intensi e questo bosco, se pur meraviglioso, va conosciuto un po’ alla volta, tenendosi per mano. Le prime separazioni quindi saranno brevi e andranno vissute per gradi: quando il genitore si sentirà pronto per uscire dalla stanza e lasciare il piccolo, sarà meglio salutarlo sempre, con sicurezza e senza esitazioni; in questo modo il bambino non si sentirà abbandonato ma si renderà consapevole che la mamma, o il papà, non sono spariti e torneranno. Come genitori non abbiate timore ad esprimere perplessità, preoccupazioni o tensioni: gli educatori del vostro bambino sono lì anche per voi, per accogliervi e comprendervi

Durante il periodo di ambientamento, a casa sarà meglio mantenere il più possibile stabilità e routine, evitando grandi cambiamenti nella vita familiare. Prendetevi del tempo per vivere questo momento con vostro figlio: è un’occasione per dedicarsi l’uno all’altro, per guardarsi, ascoltarsi e coccolarsi. Un tempo speciale, che anche se può sembrare un po’ faticoso o lungo, alla fine vi farà sentire più uniti e il nido sarà davvero una grandiosa avventura!

 

Dott.ssa Marisol Trematore e Dott.ssa Francesca Zanella,
Consulenti Pedagogiche e Counselors Relazionali
contatti e profilo qui

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>