Comunali, Famiglia, Verona

E CADDE ADDORMENTATA MA DOPO CENT’ANNI SI RISVEGLIÒ!

produzione I Teatrini - Regia di Giovanna Facciolo nella foto: Adele Amato de Serpis, Valeria Luchetti, Raffaella Testa

Cadere e farsi male, essere burlati dagli amichetti, le prime “cottarelle” mancate sono solo alcuni dei piccoli tormenti che uno di fianco all’altro scandiscono la vita dei bambini e che li porteranno a diventare adulti. Questo è il senso di “E cadde addormentata”, lo spettacolo di I Teatrini in programma domenica 22 novembre, ore 16.30, al Teatro Stimate di Verona per Famiglie a Teatro, rassegna organizzata da Fondazione Aida in collaborazione con l’Assessorato all’Istruzione del Comune, Fondazione Cariverona e Banca Popolare di Verona. Ed ecco quindi che la storia liberamente tratta dalla celebre fiaba di Perrault, che fa cadere in un sonno profondo la fanciulla e la assopisce da qualsiasi trauma, diventa un orientamento per i bambini e un monito rivolto ai loro genitori, affinché avvenga la presa di coscienza che piccoli e grandi dolori sono parte della vita sia degli adulti sia di quella dei loro figli.

...e cadde addormentata di Giovanna Facciolo (I Teatrini)

…e cadde addormentata di Giovanna Facciolo (I Teatrini)

In scena tre simpatiche fate (interpretate da: Adele Amato de Serpis,Valeria Luchetti e Melania, guidate dalla regia di Giovanna Facciolo), un po’ bàlie, un po’ maldestre guerriere, che rievocano la storia della famosa fanciulla, in un andare e tornare del tempo, delle stagioni, delle ore, degli anni, facendone rivivere tutti i momenti, dalla nascita all’incontro col pericolo fatale, tra nostalgie del passato e attese del futuro, incarnando con leggerezza e sottile umorismo tanti aspetti della crescita e del suo rapporto con un comune sentire di genitori e adulti.

Biglietti: € 6,00 / € 5,00

Teatro Stimate (Via Carlo Montanari 1, 37100 Verona) tel 045 592709.

Fondazione Aida tel 045 8001471 / 045 595284 – fondazione@f-aida.it – www.fondazioneaida.it

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>