Eventi, Famiglia, Garda-Baldo, Provincia

Vi raccontiamo il Villaggio Flover 2016

villaggio natale flover verona 2016

Siete mai stati al Villaggio Flover di Bussolengo? Per chi abita a Verona è considerato un luogo magico dove incontrare il Natale insieme ai bimbi e, nel contempo, fare anche un po’ di shopping natalizio, che non fa mai male! La nostra mamma e blogger Silvia Fanio è andata a visitarlo in anteprima per noi e vi racconta in questo articolo ciò che ha visto insieme al suo bimbo.

villaggio natale flover verona 2016 villaggio natale flover verona 2016 villaggio natale flover verona 2016

Quest’anno il Villaggio Flover compie 20 anni e per l’occasione è stata allestita un’edizione in grande stile molto speciale. Dovete sapere che la prima edizione, venti anni fa, aveva una suggestiva scenografia ispirata al borgo Medievale Rothenbourg ob der Tauber. L’imprenditore Silvio Girelli, infatti, si era trovato per caso a passeggiare per questo borgo tedesco che aveva ispirato, nel medioevo, molti poeti e romanzieri con la sua suggestiva Romantishe Straße. Questo piccolo paese, che sembrava uscito da una delle favole dei fratelli Grimm, ha incantato Silvio che ha così deciso di riprodurre l’atmosfera della cittadina nel Villaggio di Natale, un’idea che si è rivelata vincente a tal punto che nel 1999 il sindaco di Rothemburg ha stretto con il Villaggio di Natale Flover un gemellaggio nel nome del Natale.

villaggio natale flover verona 2016 villaggio natale flover verona 2016

 

Per questa la ventesima edizione sono state allestite un sacco di novità.

Il villaggio inizia con una biblioteca ricca di ricordi, dove si possono trovare dei grandi volumi che rievocano tutte le edizioni di questo magico mondo e delle auto d’epoca presenti grazie alla collaborazione tra Flover ed il Museo Nicolis di Villafranca.

villaggio natale flover verona 2016Quindi si giunge alla novità del 2016: un suggestivo angolo dove i bambini possono ammirare gli gnomi di Babbo Natale al lavoro e la Fabbrica dei Giocattoli, di cui mascotte è l’orsetto Teddy.

Potrete trovare le bancarelle con tutti gli addobbi di tendenza per questo Natale (per quest’anno, vi svelo, torna la tradizione con i colori rosso, oro, argento, bianco e soprattutto scozzese!) con decorazioni provenienti da tutto il mondo, in tutti i materiali e colori. Un angolo è dedicato agli addobbi realizzati nei paesi dell’Unione Europea, secondo le diverse tradizioni, quelli più stilizzati dei paesi nordici o dai colori vivaci dell’Europa dell’Est, specialmente da Germania, Austria, Polonia e Slovacchia. E per chi vuole un nuovo albero da addobbare c’è il Bosco dei pini, dove si potrà scegliere l’abete di Natale più adatto per la casa, da quello vero e naturale, al classico sintetico a quello innovativo appeso al soffitto Floating Tree.

villaggio natale flover verona 2016

Per chi è legato alla tradizione del presepe Flover propone una vera e propria Galleria dei presepi: una vasta esposizione di capanne e statuine di provenienza italiana ed estera, dove i collezionisti potranno trovare esemplari realizzati interamente a mano e curati nei minimi dettagli da scultori professionisti, ma anche i più particolari villaggi americani in miniatura, dove sono state aggiunte, senza limiti di fantasia, riproduzioni di scene di vita quotidiana. Ecco quindi il postino, il treno, i negozi di cioccolata, le giostre, la pista di pattinaggio, la sala da ballo ed è impossibile elencarli tutti. Per tutti gli appassionati che cercano ogni anno novità da aggiungere al proprio presepe, Flover organizza corsi didattici con esperti.

villaggio natale flover verona 2016Quest’anno, inoltre, Babbo Natale in persona sarà presente tutti i giorni tranne il lunedì dalle 16 alle 18 per una merenda con i bambini (che potranno anche partecipare ad un laboratorio gratuito Facciamo il Pane ogni lunedì pomeriggio) imprendibile a base di pane, marmellata e succo di frutta e per cenare con i suoi piccoli amici ogni mercoledì sera. Il sabato e la domenica, invece, aspetterà tutti per ricevere le letterine ed ascoltare i desideri dei bimbi. La casa di Babbo Natale, suggestiva e deliziosa, aspetta i bambini che potranno, così, scoprire com’è fatta la sua dimora. Babbo Natale, inoltre, donerà a tutti i bambini che lo andranno a trovare il sabato e la domenica una chiave magica da lasciare fuori dalla porta di casa la notte della vigilia, così lui potrà entrare in casa e lasciare ai bambini i doni (d’altronde sono poche le case col caminetto, ormai!).

img_2349Nell’area esterna del villaggio di Natale potrete ammirare uno splendido presepe vivente che vuole trasmettere lo spirito natalizio di un tempo proponendo gli antichi mestieri. Ci sono figuranti in abiti d’epoca impegati in lavori di un tempo come il maniscalco, il vasaio al tornio, il cordaro, il fabbro, la filatura di lana e seta, lo scultore del legno e la lettrice di tarocchi. Inoltre potrete trovare il battitore di monete che conierà sotto i vostri occhi la moneta della ventesima edizione del Natale.

Ci sono moltissimi spettacoli, in un’area adibita con tante e divertenti rappresentazioni ed intrattenimenti, tra cui lo spettacolo 96-16 e la macchina dei giocattoli e fiabe musicali. Una volta alla settimana poi, a grande richiesta, il Villaggio di Natale rimane aperto fino alle 22. Una possibilità in più per chi lavora e non ha tempo per le spese natalizie durante il giorno. Se poi si vuole rendere la serata ancora più speciale c’è la cena con Babbo Natale! Nella magica cornice della tavola calda del Villaggio si può prenotare un tavolo e assicurarsi un posto all’appuntamento serale in compagnia di Babbo Natale in persona, tra piatti golosi, musica e animazioni. La Tavola Calda del Villaggio viene aperta ogni anno in occasione del Villaggio di Natale e offre la possibilità di gustare menu che propongono specialità della tradizione natalizia per deliziare grandi, ma anche i più piccini. Piatti tipici come i risotti della tradizione veronese e i tortellini di Valeggio al burro e salvia, leccornie e dolci di tutti i tipi. Alla tavola calda si possono acquistare anche dolci, composte e confetture speciali, caffè, miele, farine speciali, pane, pasta, olio, vino, liquori e cioccolato.

villaggio natale flover verona 2016Il Villaggio di Natale Flover è il più famoso mercatino di Natale al coperto in Italia, con oltre 15 mila metri quadrati dei quali 7.000 al coperto. Da inizio novembre a metà gennaio propone un Villaggio tematizzato con decorazioni originali ed eventi legati alla festività più amata, attirando ogni anno in media 300.000 persone. Ogni anno viene studiata una nuova ambientazione, sempre in linea con i must della stagione. Il Villaggio di Natale Flover è passione e ricerca continua.

Allora? Pronti a vivere la magia del Natale al Villaggio di Natale Flover?

Informazioni

Dove: Il Villaggio di Natale Flover si trova a Bussolengo (VR), in via Pastrengo 16.

Costo: Sabato, domenica e festivi (8-9 Dicembre), il costo d’ingresso è di 1,50€ a persona. Sono esenti dal pagamento i bambini al di sotto del metro di altezza ed i disabili con il loro accompagnatore.

Orari: aperti tutti i giorni dal 2 novembre 2016 al 10 gennaio 2017, dalle 9 alle 19.30, con orario continuato. Giorni di chiusura 25 Dicembre e 1 Gennaio.

Sito: ilvillaggiodinatale.it

Contatti: comunicazione@flover.it tel. 045 6770100. 

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>