Comunali, Divertimento, Famiglia, Verona

Babbo Natale e la pozione delle 13 erbe: presentato il musical per famiglie di Natale

E se il Polo Nord, improvvisamente, rischiasse il disgelo a causa dell’inquinamento degli uomini e la regina Tormenta, per salvarlo, volesse scagliare una tremenda bufera proprio la sera della Vigilia? E se Babbo Natale, vittima di un terribile incantesimo, non potesse consegnare i doni a tutti i bambini del mondo? E se l’unico modo per liberarlo fosse una magica pozione?

BabboNatale_00

Debutta il 25 dicembre al Teatro Stimate di Verona, con repliche fino al 6 gennaio, “Babbo Natale e la pozione delle 13 erbe”, un fantasy in stile musical per grandi e piccini co-prodotto da Fondazione Aida, Ricola e Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona. Una commedia musicale con trama e canzoni completamente originali, sempre nel rispetto della tradizione e della magica atmosfera del Natale, porterà gli spettatori, tra spericolate avventure, colpi di scena e balli, in viaggio con Babbo Natale e i suoi aiutanti, tra palazzi di ghiaccio al Polo Nord fino ai monti della lontana Svizzera. Il tutto per trovare le 13 erbe della pozione magica che salverà Babbo Natale.

La regia è stata affidata a Raffaele Latagliata, attore e regista diplomatosi presso la Berstein School of Musical Theatre, il quale spazia da anni tra il teatro di prosa e quello musicale e che vanta una lunga collaborazione con la Compagnia della Rancia. Liriche e musiche originali di Laura Facci, vocalist, didatta della musica e della voce che, nella stesura dei testi, ha ricreato le atmosfere tipiche del Musical Theatre dove la musica e le canzoni sono parte integrante della drammaturgia. Quest’ultima è stata scritta a quattro mani dallo stesso Latagliata e da Pino Costalunga, attore, regista esperto di letteratura per ragazzi avvalendosi anche della preziosa consulenza tecnico scientifica di Giuliano Trenti, presidente di Neurexplore, che ha applicato alcuni principi propri dell’economia comportamentale e cognitiva allo spettacolo.

Su oltre duecento candidati provenienti da tutta Italia, sono stati selezionati: Matteo Ippolito (Babbo Natale e Gnomo saggio), Marco Gabrielli (Nikolas), Danny Bignotti (Renna Rudolf) e Agnese Falongo (Tormenta e Dora). Il musical si avvale inoltre della partecipazione straordinaria dei danzatori Elisa Cipriani e Luca Condello (nei ruolo di Riffo e Raffo) solisti del corpo di ballo della Fondazione Arena di Verona. Aspettando il debutto, il 17 dicembre dalle ore 15.00, un autobus di ATV Verona stazionerà in Piazza Bra (Verona) con momenti di animazione per i più piccoli.

Volete saperne di più? Continuate a seguirci su Facebook perchè ci sono delle grosse sorprese per voi!

Conferenza_stampa_00Partner: il musical Babbo Natale e la pozione delle 13 erbe è reso possibile grazie anche alla collaborazione di: AGSM, AMIA, ATV, ABIO, Veronachemamme.it, Federfarma, La Grande Mela, Pixart Printing, Tagesmutter, Confcommercio Verona e Muse.

Calendario:
Debutto 25 dicembre (ore 17.00), 26 e 27 dicembre ore 16.30 (il 27 dicembre anche alle ore 20.30). A gennaio l’1, 2, 3 e 6, ore 16.30, (il 2 gennaio anche alle ore 20.30).

Biglietti: 7/6 euro. Prevendite: Verona Box Office, online sul sito www.fondazioneaida.it.
Teatro Stimate (Via C. Montanari 1, 37100 Verona).

Informazioni: Fondazione Aida tel 045 8001471 / 045 595284 – fondazione@f-aida.it – www.fondazioneaida.it

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>